giovedì 29 settembre 2016 - Aggiornato alle 01:56
24 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 12:07

«Spoleto non ha neanche un bus per l’aeroporto San Francesco»: Emili lancia l’appello

La lista civica Due Mondi apre un altro fronte sui collegamenti della città del Festival

«Spoleto non ha neanche un bus per l’aeroporto San Francesco»: Emili lancia l’appello
Giampaolo Emili (foto archivio Fabrizi)

«Spoleto non ha nemmeno un collegamento diretto con l’aeroporto San Francesco di Assisi». Torna alla carica sulla viabilità e le infrastruttura lista civica Due Mondi che, dopo aver a lungo battagliato per la fermata del Frecciabianca e il completamento della strada Tre Valli «su cui ancora nulla si è mosso e temiamo che nulla sia destinato a cambiare».

Oltre all’investimento sull’asse viario e all’istituzione di un collegamento ferroviario veloce, il consigliere Giampaolo Emili apre un altro fronte «altrettanto strategico per lo sviluppo e la sopravvivenza di Spoleto. Fin qui abbiamo discusso di scelte che comportano ingenti investimenti – si legge in una nota – e quindi potremmo comprendere (ma non comprendiamo), tuttavia la nostra città che gode di fama internazionale non ha nemmeno il collegamento diretto con un misero autobus per l’aeroporto di Assisi, a differenza della vicina Foligno che per dire ha cinque corse giornaliere». Da qui «l’appello all’amministrazione comunale, al consiglio e alle associazioni di categoria affinché si ponga fine alla scellerata politica di impoverimento in atto ormai da anni verso questo territorio e alla continua umiliazione a cui siamo sottoposti».

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250