venerdì 30 settembre 2016 - Aggiornato alle 01:48
11 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 17:35

Spoleto, dopo lo scontro sui tempi arriva il via libera al bilancio consuntivo

Stigmatizzati i ritardi dei revisori, Pd vota contrario e altre opposizioni astenute

Spoleto, dopo lo scontro sui tempi arriva il via libera al bilancio consuntivo

di C.F.

Fila via liscia in un clima di grande distensione, la discussione in consiglio comunale sul bilancio consuntivo approvato a maggioranza a margine di una seduta durata oltre quattro ore. Comunque contrari compattamente i sei consiglieri del Pd, mentre si astengono gli altri consiglieri di opposizione, ossia Giampaolo Emili (Due Mondi), Alessandro Cretoni (Forza Italia) e Aliero Dominici (Misto), assente Elisa Bassetti (M5s). Dopo lo scontro sul mancato rispetto dei tempi di legge, fissati al 30 aprile, e pure quello sui ritardi con cui il collegio dei revisori ha presentato il parere favorevole all’unanimità, il confronto di mercoledì non ha fatto registrare momenti di particolare tensione, anche se dai banchi dei democratici tanto Paolo Martellini quanto Massimiliano Capitani hanno ricordato come nella precedente legislatura venissero «alzate barricate al minimo ritardo sulla presentazione dei documenti, a cominciare proprio dalle relazioni dei revisori». Il via libera è arrivato poco dopo le 14 con quindici voti favorevoli, tre astenuti e sei contrari.

Twitter @chilodice

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250