venerdì 30 settembre 2016 - Aggiornato alle 22:18
6 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 10:17

Spoleto, consuntivo incassa l’ok in commissione ma M5s: «Votazione illegittima, Pd passivo»

Scontro sulla comunicazione della prefettura in relazione ai tempi di approvazione già scaduti, bilancio ancora senza parere dei revisori

Spoleto, consuntivo incassa l’ok in commissione ma M5s: «Votazione illegittima, Pd passivo»
(foto Spoletonline)

di C.F.

Via libera al consuntivo coi voti favorevoli della maggioranza, ma è scontro sulla comunicazione alla prefettura di Perugia e pure sulla mancata presentazione ai consiglieri della relazione dei revisori dei conti. E’ un avvio di seduta ad alta tensione quello che si è registrato venerdì mattina in Comune dove a chiedere lumi sul mancato rispetto dei tempi di approvazione del documento economico, scadenza fissata al 30 aprile sia per consuntivo che previsionale, è stata la consigliera comunale del M5s, Elisa Bassetti, e quello del Pd, Massimiliano Capitani.

Consuntivo e previsionale oltre i tempi In particolare, in apertura dei lavori l’assessore Agnese Pula ha spiegato di aver ricevuto sul punto una comunicazione dalla prefettura «ma non una lettera di diffida», che generalmente consiste nell’intimazione a procedere all’approvazione dei documenti economici entro 20 giorni. A precisare è poi il dirigente Claudio Gori: «Non è stata una lettera, ma una telefonata con cui ci si chiedeva di inviare con posta certificata le comunicazioni del caso». Dettagli in merito non ne emergono nel corso della seduta, ma con ogni probabilità, come peraltro si sta verificando anche in altri enti locali, è stata fissata la scadenza del 20 maggio come termine ultimo per il via libera a consuntivo e previsionale, che per la prima volta quest’anno hanno termini di approvazione coincidenti, fissati per l’appunto al 30 aprile. E sul mancato rispetto dei termini, Capitani non perde l’occasione: «Se una cosa del genere fosse capitata due anni fa (ossia quando al governo di Spoleto c’era il centrosinistra, ndr) sareste saliti sulle barricate».

Consiglieri senza la relazione dei revisori Ma a offrire la sponda alle opposizioni, presente in aula seppur non componente della commissione anche Alessandro Cretoni (Forza Italia), è pure la mancata presentazione ai consiglieri della relazione dei revisori dei conti. Tanto basta a far sbottare Bassetti che abbandona l’aula senza partecipare al prosieguo dei lavori e quindi al voto finale, che ha fatto registrare il voto contrario del consigliere Capitani, e non l’astensione come riportato inizialmente, oltre naturalmente ai voti favorevoli dei consiglieri di maggioranza. Il commento del M5s sull’accaduto arriva poco dopo: «Quando abbiamo chiesto che la comunicazione della prefettura fosse messa a disposizione dei consiglieri, il dirigente Gori ha corretto il tiro dell’assessore Pula, parlando di una telefonata. Dagli uffici della prefettura ci dicono che il Comune ha comunicato formalmente l’approvazione del bilancio da parte della giunta e che nel prossimo consiglio comunale ci sarà l’approvazione definitiva, per questo il prefetto non ha ancora esercitato i suoi poteri sostitutivi. Rinnoviamo quindi la richiesta: l’amministrazione comunale renda pubblica questa comunicazione».

«Votazione illegittima, Pd stampella»  E poi l’attacco: «Il M5s non ha partecipato alla votazione illegittima del bilancio consuntivo, perché – si legge in una nota – non sono state fornite le informazioni necessarie nei tempi di legge e ad oggi manca un pezzo importante cioè la relazione dei revisori dei conti senza la quale non si capisce come la giunta possa aver approvato il bilancio. In questo contesto, rilevando che il rinnovamento è ancora lontano, non possiamo fare a meno di osservare la completa passività del Pd, spesso stampella della giunta Cardarelli e spesso in contraddizione all’interno dello stesso gruppo. Un esempio per tutti è dato dalla votazione sulla rete gas, dove due consiglieri con l’astensione hanno votato in maniera differente dal loro capogruppo Rossi, che invece ha espresso voto contrario».

Twitter @chilodice

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250