lunedì 26 settembre 2016 - Aggiornato alle 00:30
3 giugno 2016 Ultimo aggiornamento alle 17:25

Spello, padre e figlio durante le Infiorate rubano bancomat, carta di credito e oltre duemila euro

A bloccarli sono stati i carabinieri: il più giovane, un 25enne con precedenti, è stato arrestato mentre il 57enne denunciato

Spello, padre e figlio durante le Infiorate rubano bancomat, carta di credito e oltre duemila euro
La folla durante le Infiorate (foto archivio)

Avrebbero approfittato del grande afflusso di visitatori per rubare un bancomat, una carta di credito e denaro in contanti nel corso delle Infiorate di domenica scorsa, a Spello. I responsabili, secondo la ricostruzione dei carabinieri di Foligno, sarebbero due italiani, padre e figlio, il primo denunciato e il secondo arrestato dai militari. I due erano stati notati da militari in borghese durante i controlli svolti nei pressi degli sportelli bancomat della cittadina. Alla vista delle divise però sono fuggiti e uno dei due, il più giovane, di 25 anni, già noto alle forze di polizia, è stato bloccato dopo un breve inseguimento e trovato in possesso di un bancomat e una carta di credito rubate durante la manifestazione. Oltre a ciò avevano 2.300 euro in contanti. Con le carte poi era già stato fatto un prelievo da uno sportello bancomat poco distante dal luogo del furto. Il giovane è stato arrestato per furto in concorso e indebito utilizzo di carte di credito mentre le ulteriori indagini hanno permesso ai militari di identificare il presunto complice, il padre di 57 anni, denunciato a piede libero con le stesse accuse.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250