sabato 24 settembre 2016 - Aggiornato alle 22:55
25 giugno 2016 Ultimo aggiornamento alle 17:45

Speciale Dilettanti, ecco l’antidoto di Mario Mariano per governare lo stress sia a scuola che nello sport

La parola agli esperti: docenti e studenti si confrontano su TefChannel sulla gestione dell'emotività sul campo di gioco e durante gli esami per il diploma di maturità

Speciale Dilettanti, ecco l’antidoto di Mario Mariano per governare lo stress sia a scuola che nello sport

Come affrontare gli esami: consigli utili per le migliaia di studenti che stanno vivendo settimane che resteranno impresse nella loro memoria. Nell’ultima puntata di Speciale Dilettanti in onda domenica sera (20.30) su TefChannel gli ospiti della trasmissione condotta da Mario Mariano si confronteranno su un tema di grande attualità.Lo psicologo Simone Casucci si soffermerà sulla gestione dello stress e con le conseguenze che si innescano quando lo studente o l’atleta – Casucci è uno dei 120 esperti nella gestione delle dinamiche mentali dei professionisti del tennis – mentre al professor Vincenzo Talesa, direttore del dipartimento di medicina sperimentale della Università degli studi di Perugia, ė affidato il compito di trattare il problema dell’aiuto che il docente può fornire all’allievo per metterlo in condizione di esprimere il proprio potenziale. «Dovessi accorgermi che uno studente è paralizzato dalla paura gli verrei incontro – anticipa Talesa – magari offrendogli mezzo bicchiere d’acqua, mai un bicchiere pieno proprio perché un esame va gestito anche in condizioni di precarietà.

Il consiglio degli studenti Ospite della puntata anche Martina Domina, presidente del consiglio degli studenti universitari, al quarto anno della facoltà di Medicina ed un’insegnante molto speciale, Melania Scarabottini, che da un quarto di lustro è stata la maestra di tutti i bambini ricoverati bella struttura di Oncoematologia pediatrica del Santa Maria della Misericordia.Una sorta di doppia missione che Scarabottini vive con grande coinvolgimento umano e professionale, attività che nelle scorse settimane è stata apprezzata da una commissione nazionale di esperti che ha premiato la scuola dei «Coniglietti bianchi» per lavori didattici che valorizzano la creatività di alunni davvero speciali.

Ecco cosa non si deve mangiare Sempre in tema di esami non mancheranno le raccomandazioni sui comportamenti alimentari, offerti dalla nutrizionista Luisa Barchiesi, di quanti affrontano gli esami. «Gli esami non finiscono mai», sosteneva Edoardo De Filippo, esami per la nazionale italiana impegnata nel difficile test contro la Spagna, come ostacolo per accedere ai quarti degli Europei; esami difficili anche per il Perugia calcio, alle prese con la complessa gestione giudiziaria che vede coinvolto il vertice societario.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250