lunedì 26 settembre 2016 - Aggiornato alle 05:38
6 luglio 2016 Ultimo aggiornamento alle 16:31

Sir Perugia, stop per Atanasijevic che tranquillizza tutti: «Infortunio non grave»

Il dirigente bianconero precisa: «Si tratta di flogosi tibiale, non c'è bisogno di intervento chirurgico»

Sir Perugia, stop per Atanasijevic che tranquillizza tutti: «Infortunio non grave»

La Sir Perugia dopo aver piazzato colpi importanti sul mercato, segue con attenzione gli impegni dei suoi gioielli con le rispettive nazionali. La società del presidente Sirci, a tal proposito,  ha voluto precisare le condizioni di Alexander Atanasijevic che ha dovuto rinunciare alle prossime partite di World Leage con la sua nazionale serba per via di un problema fisico

Infortunio di lieve entità «Quella di Aleksander è una sofferenza con cui il giocatore ha convissuto per tutta la passata stagione – ha precisato il direttore generale Bino Rizzuto – e in accordo con lo staff della Serbia e con il tecnico Nikola Grbic si era deciso che Atanasijevic avrebbe provato a disputare la World League, però il fastidio è aumentato e quindi si è pensato di farlo venire nei prossimi giorni qui a Perugia per valutare il da farsi con il nostro staff medico e decidere quindi se intervenire o meno».

Flogosi tibiale «Smentisco però quanto apparso in alcune testate giornalistiche online  – ha proseguito il dirigente della Sir Perugia – circa la frattura della tibia. Il problema è fortunatamente di minore entità. Si tratta – ha aggiunto Rizzuto –  di una flogosi tibiale che oltretutto non necessita di intervento chirurgico. Ed in ogni caso, se con il nostro staff medico decidessimo di intervenire chirurgicamente, i tempi di recupero sono di circa 10 giorni e quindi il giocatore sarà regolarmente presente con la squadra all’inizio della preparazione estiva».

Le parole di “Magnum” Lo stesso Atanasijevic vuole tranquillizzare tutti i tifosi di Perugia: «Tranquillizzo i nostri supporters, il mio problema fisico non è nulla di grave. Ho già parlato con la società e nei prossimi giorni vedremo come organizzarci. Abbiamo deciso di verificare subito le mie condizioni anche perché non voglio perdere l’inizio della stagione con Perugia»..

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250