venerdì 30 settembre 2016 - Aggiornato alle 23:59
16 settembre 2016 Ultimo aggiornamento alle 08:13

Sir Perugia: ko con Ravenna, ma sale l’entusiasmo

Amichevole persa al tie-break dai bianconeri davanti a 1000 tifosi nella prima amichevole al Palaevangelisti

Sir Perugia: ko con Ravenna, ma sale l’entusiasmo

di G.N.

In un mercoledì pomeriggio afoso di metà settembre la Sir Perugia ha riabbracciato il Palaevangelisti e la sua passione.  La  curiosità di vedere all’opera i grandi acquisti dell’estate rende ancora più entusiasmante la vigilia di un campionato che potrebbe riservare sorprese ancora più suggestive dell’annata appena trascorsa.

La partita Con il Ravenna è  stata una partita equilibrata ma anche l’occasione di provare schemi e giocatori per un gruppo ancora alla ricerca degli automatismi giusti. In campo c’è una squadra a corrente alternata con qualche meccanismo da migliorare in ricezione ma con buone indicazioni in attacco e muro.  Perugia non ha saputo capitalizzare due volte il vantaggio di un set ed ha pagato specialmente nelle fasi finali del quarti e quinto parziale alcuni errori diretti di troppo.Dal punto di vista dei numeri, Zaytsev e Russell sono i migliori realizzatori nella metà campo bianconera rispettivamente con 22 e 15 palloni vincenti  ma da rimarcare soprattutto sono le prestazioni della coppia centrale Birarelli-Podrascanin. I due posti tre hanno chiuso in doppia cifra  facendo la voce grossa soprattutto a muro .Nella metà campo romagnola invece da sottolineare l’opposto Torres ed il martello Lyneel, che si sono caricati praticamente da soli il peso dell’attacco Bunge, e la precisa regia di Spirito.

Programma Prosegue intanto l’avvicinamento dei Block Devils alla Supercoppa del 24 e 25 settembre. Doppia seduta di allenamento svolta giovedì, mentre sabato è in programma un altro test amichevole, stavolta a Gubbio alle ore 18 contro la formazione cinese dello Shandong.

Tabellino Sir Safety Perugia  – Bunge  Ravenna  2-3; Parziali: 25-19, 22-25, 25-17, 27-29, 12-15

Sir Safety Conad Perugia: De Cecco 1, Zaytsev 22, Podrascanin 13, Birarelli 11, Russell 15, Della Lunga 2, Bari (libero), Chernokozhev 6, Buti n.e., Mitic 2, Tosi (libero), Franceschini n.e. All. Kovac.Bunge Ravenna: Spirito 3, Torres 21, Bossi 4, Ricci 2, Lyneel 23, Raffaelli 7, Goi (libero), Leoni, Calarco, Marchini (libero), Kaminski 7. All. Soli.

Entra Colussi Ingresso tra i main sponsor per Colussi, lo storico marchio della tradizione alimentare italiana emblema di expertise ed eccellenza, che sceglie di legare il suo nome ai Block Devils sia al campionato che soprattutto alla Champions League. Questa è la soddisfazione del presidente Sirci: «Questa partnership è la conferma di quanto venga apprezzato il nostro lavoro. Il mio augurio è quello di raggiungere tutti insieme i più alti traguardi»

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250