sabato 1 ottobre 2016 - Aggiornato alle 14:06
26 aprile 2016 Ultimo aggiornamento alle 16:32

Sfonda la porta del pub vestito con abiti medievali. Perugia, notte bollente all’Elfo in via dei Priori

Denunciato dalla polizia per danneggiamento aggravato un 35enne che dopo aver discusso coi clienti del locale è stato allontanato dal titolare e ha preso a calci l'ingresso

Sfonda la porta del pub vestito con abiti medievali. Perugia, notte bollente all’Elfo in via dei Priori

di En. Ber.

Entra con un costume medievale all’Elfo Pub in via dei Priori e inizia a discutere con i clienti del locale. Il titolare decide di allontanarlo e, per tutta risposta, il 35enne italiano prende a calci la porta. L’uomo è stato denunciato per danneggiamento aggravato dalla polizia intervenuta durante la notte tra lunedì e martedì.

Costumi medievali Stando alla ricostruzione degli investigatori l’uomo era entrato nel locale accompagnato da alcuni amici, anche loro vestiti in abiti medievali. Ad un tratto però la serata si è infiammata e il 35enne ha iniziato a discutere e ad inveire contro alcuni avventori. Quando è stato allontanato ha preso a calci la porta del pub e per riportarlo alla calma è stato necessario l’intervento di tre persone. Nel frattempo è arrivata la polizia.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250