martedì 27 settembre 2016 - Aggiornato alle 00:27
19 settembre 2016 Ultimo aggiornamento alle 15:00

Serie B, martedì minuto di silenzio e un messaggio per ricordare Osvaldo Neri

La decisione è stata presa dalla Lega lunedì: «È è volato in cielo mentre sosteneva la sua squadra allo stadio. Lo ricordiamo tutti insieme»

Serie B, martedì minuto di silenzio e un messaggio per ricordare Osvaldo Neri
I grifoni a centrocampo (foto F.Troccoli)

Un minuto di silenzio verrà osservato in occasione della quinta giornata di Serie B per ricordare il tifoso del Perugia, Osvaldo Neri, morto a 62 anni per un malore sabato sugli spalti del Renato Curi, mentre la squadra di casa affrontava il derby con la Ternana. Lo ha annunciato lunedì la Lega di B, che anticipa il messaggio che verrà letto prima del fischio d’inizio: «In occasione del derby giocato tra Perugia e Ternana sabato scorso, Osvaldo Neri, padre di famiglia e tifoso dei grifoni, è volato in cielo mentre sosteneva la sua squadra allo stadio. Lo ricordiamo tutti insieme in questa quinta giornata di campionato con un minuto di raccoglimento e di preghiera, testimoniando il rispetto a Osvaldo e le condoglianze alla famiglia da parte della Lega B, dei 22 club e dei tifosi di tutte le maglie». Lunedì pomeriggio alle 16, nella chiesa di Grutti (piccola frazione di Gualdo Cattaneo, dove viveva Neri) si terranno i funerali.

L’ARBITRO NON POTEVA SOSPENDERE IL MATCH
GUALDO CATTANEO PIANGE OSVALDO NERI

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250