Currently set to Index
Currently set to Follow
mercoledì 7 dicembre - Aggiornato alle 18:37

Terni fa il giro del mondo col Capodanno Rai all’Ast, dress code: mascherina Ffp2 nera

Città dell’acciaio in Cina, Usa e Africa grazie al piccolo schermo. Presenza off limist per minorenni e no vax: ecco punto tamponi

foto dallo spot Rai

«Una vetrina mondiale senza precedenti per la nostra città». Così il sindaco di Terni Leonardo Latini definisce la serata del Capodanno di Rai1 in programma all’acciaieria e riservata a pochi in presenza, per effetto delle restrizioni Covid. Attraverso il piccolo schermo, la città dell’acciaio, del Thyrus e di San Valentino toccherà diversi continenti grazie al potere del piccolo schermo che, attraverso la conduzione di Amadeus, allieterà la notte di San Silvestro a milioni e milioni di italiani.

LO SPOT

Capodanno di Rai 1 all’Ast Dopo i summit decisivi della giornata di martedì, ulteriori comunicazioni rese dal Comune mercoledì forniscono agli aspiranti spettatori in presenza tutte le indicazioni per partecipare. Sono esclusi minorenni e no vax, e anche persone particolarmente sensibili al freddo non sono molto gradite perché l’area non sarà riscaldata. Per accedere c’è bisogno di mascherina Ffp2 di colore nero, green pass rafforzato e tampone negativo nelle 48 ore precedenti. A questo proposito il test potrà essere eseguito esibendo il biglietto nominativo per lo spettacolo anche presso il punto dedicato, istituito all’interno del parcheggio Ast situato all’interno della portineria dello stabilimento, ingresso materiali, situata al termine di viale Stefano Breda (portineria Prisciano-Serra) nei giorni 30 dicembre dalle 9 alle 17 e 31 dicembre dalle 9 alle 13; esibire il documento di riconoscimento in corso di validità; essere in possesso del ticket valido per l’accesso all’area su supporto cartaceo (pdf rilasciato dalla procedura on line o ticket standard rilasciato dai punti vendita Vivaticket).

Terni fa il giro del mondo Allo spettacolo L’Anno che Verrà – Capodanno 2022  – organizzato da Rai, Regione Umbria, Comune di Terni, Acciai Speciali Terni Spa, Fondazione Cassa Risparmio Terni e Narni –  sarà consentito l’accesso ad un pubblico di  700  persone, come autorizzato dal Comitato di ordine pubblico e sicurezza. Il pubblico – dovrà accedere all’area dello spettacolo entro le 20.10 scaglionati su più orari  –  munito di titolo che ne autorizza l’accesso, avverrà al varco d’entrata istituito per l’occasione al parcheggio Ast, appositamente segnalato, situato in viale Brin lato opposto alla Fabbrica d’Armi. La struttura che ospita lo spettacolo, durante la diretta televisiva, è a tutti gli effetti studio televisivo pertanto l’ingresso ai minori di anni 18 è interdetto, come da regolamento Rai. Sono ivietate riprese video e foto effettuate con qualunque  mezzo tecnico. Il possessore del tagliando di ingresso è informato del fatto che può essere inquadrato o partecipare in prima persona a parti dello spettacolo per esigenze televisive e pertanto autorizza espressamente con la sua partecipazione, l’utilizzo della sua immagine per tali fini. Sul palco dell’acciaieria sono attesi tantissimi big, da Achille Lauro a Loredana Bertè passando per Massimo Ranieri e Orietta Berti. Tra gli artisti anche Cristiano Malgioglio che ha annunciato che sarà protagonista di un omaggio a raffaella Carrà.

I commenti sono chiusi.