Currently set to Index
Currently set to Follow
mercoledì 30 settembre - Aggiornato alle 05:50

Foligno, imbrattata dai vandali la sede dei pensionati della Cgil

Baldoni e Bravi hanno subito presentato denuncia: «Non oscurerete la nostra attività»

Imbrattata la sede dello Spi-Cgil

Imbrattata dai vandali la sede dello Spi-Cgil di Foligno. Nella notte verosimilmente dei giovanissimi e di certo con una bomboletta spray hanno oscurato le targhe del sindacato dei pensionati in via dei Monasteri, nel cuore del centro in via dei Monasteri. I segretari locali e provinciali, Bernardo Baldoni e Mario Bravi, hanno scoperto martedì mattina il danneggiamento e presentato denuncia alle forze di polizia, paventando anche che il gesto possa essere sintomatico della «crescente intolleranza che attraversa il Paese, ma vogliamo rassicurare tutti i vandali e gli intolleranti – dicono – che non riusciranno a oscurare la nostra azione in difesa dei diritti dei cittadini, dei lavoratori e dei pensionati: la nostra bussola – concludono Baldoni e Bravi – è e rimarrà la difesa della Costituzione democratica e antifascista».

I commenti sono chiusi.