Currently set to Index
Currently set to Follow
sabato 26 novembre - Aggiornato alle 09:47

Altra prova di forza della Sir Volley Perugia, contro Modena vittoria consecutiva nr. 13

Nel recupero della quinta giornata, perentorio 3-0 con Herrera e Russo protagonisti. Nel finale di terzo set super Semeniuk, per Leon 5 muri

Jesus HERRERA JAIME esultanza durante Sir Safety Susa PERUGIA vs Valsa Group MODENA, recupero 5ª giornata Regular Season - Campionato Superlega Credem Banca 2022/23. Volley Pallavolo Volleyball presso PalaBarton Perugia IT, 24 novembre 2022. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2022-11-24/_MB53334]

di Daniele Sborzacchi

Ancora un successo per Perugia, il 13esimo in questo inizio di stagione da squadra imbattibile. A finire sotto le grinfie di Giannelli e compagni una rivale storica come Modena, che poco ha potuto davanti allo strapotere dei Block Devils, con il cubano Herrera schierato titolare al posto di Rychlicki e protagonista del match. Tredici punti con tre aces per il mancino caraibico, che insieme a Leon (11 punti e 5 muri) e Russo (11 e 4), ha dettato legge in attacco. Poca cosa la compagine gialloblù di Giani, con Ngapeth in difficoltà e il solo Lagumdzija ad andare in doppia cifra. Leggermente più equilibrato il terzo set, ma Semeniuk è salito prontamente in cattedra spegnendo le residue speranze dei canarini di allungare la partita. Da segnalare anche la grande prestazione di Piccinelli in seconda linea, tra ricezione e difesa. Perugia, insomma, è in questo momento una macchina che sfreccia ad altissima velocità per la gioia dei propri sostenitori.

FOTOGALLERY – Sir Volley Perugia devastante, travolta anche Modena

SIR SAFETY SUSA PERUGIA – VALSA GROUP MODENA 3-0
(25-17, 25-16, 25-20)
PERUGIA: Giannelli 1, Herrera 13, Leon 11, Solè 7, Russo 11, Semeniuk 10, Piccinelli (libero 36% perfetta), Colaci, Ropret. Ne Rychlicki, Flavio, Plotnytskyi, Cardenas, Mengozzi. All.: Anastasi.
MODENA: Bruno 2, Sanguinetti 3, Stankovic 2, Ngapeth 7, Lagumdzija 10, Rinaldi 7, Rossini (libero 26% perfetta), Salsi, Sala, Krick. Ne Bossi, Gollini, Pope, Marechal. All.: Giani
ARBITRI: Zavater – Giardini. DURATA: 23′, 26′, 28′. Tot 1h17′. Spettatori 2771

I commenti sono chiusi.