giovedì 29 settembre 2016 - Aggiornato alle 08:43
25 aprile 2016 Ultimo aggiornamento alle 10:06

Rugby, sconfitta di misura per i Draghi Terni: ko anche le ragazze, successo per l’Under 18

Ultimo turno di campionato sfortunato per i ragazzi di coach Turetta

Rugby, sconfitta di misura per i Draghi Terni: ko anche le ragazze, successo per l’Under 18

Finisce 28-24 per il Cus Pisa l’ultimo impegno stagionale dei Draghi, al termine di una partita equilibrata e che chiude la stagione degli uomini di coach Turetta. Sconfitta anche per le ragazze dell’Urr a Roma, mentre portano a casa un successo i ragazzi dell’Under 18.

I Draghi Per quanto riguarda il match dei Draghi i rossoverdi sono subito partiti avanti con un calcio di punizione di Frittella. Poi i ragazzi di Turetta, arrivati in campo in 15 e dunque senza possibilità di effettuare cambi, subiscono due mete. Allo scadere però i Draghi accorciano il divario con una meta di prepotenza di Marco Novelli dopo ripetuti pick and go. Secondo tempo e il punteggio si porta sul 25-17 per il Pisa. Gli ultimi 15 minuti sono un monologo rossoverde con ripetute azioni e due mete di Carapis. Un calcio sbagliato di Frittella da posizione centrale fissa il punteggio finale sul 28-24.

Le ragazze Le atlete dell’Urr in 14 hanno tenuto testa per tutta la partita al Cus Roma, fino al punteggio finale che ha premiato però le capitoline per 12-3. Le ragazze di coach Depretis hanno tenuto il pallino del gioco per gran parte dell’incontro evidenziando però la solita sterilità in fase offensiva.

Il tabellino Umbria Rugby Ragazze: Cerasi, G. Cimino, Santi, Cappelletti, Giovannini, Cipolla, Settembri, A. Cimino, Britos, Aiello, Leonetti, San Giorgio, Ricci, Marcorelli, Serilli. Allenatore: Depretis.

Cus Roma: Fiorucci, Caivano, Iachizzi, Baldari, Pintus, Campomaggi, Machado, Pietrini, Raponi, Pettinelli, Baratta, Triolo, Nobile, Di Gangi, Maccarone. In panchina: Melchiorri, Bucciano, Pucci, Varani.

Punti: 32′ mt Pettinelli (C), 47′ cp Settembri (U), 58′ mt Pettinelli (C) tr Campomaggi

Under 18 Buona partita quella giocata dalla Under 18 regionale del Lazio (che vince 45-12 contro Anzio) nelle cui fila militano diversi ragazzi del Terni Rugby. Nonostante fossero solo in 16 e qualcuno ha giocato in posizioni che non aveva mai provato prima, i ragazzi si sono saputi adattare e ne è uscita una bella prestazione a parte un quarto d’ora nel secondo tempo dove hanno abbassato un po’ il ritmo e questo ha portato alla meta avversaria. «Però dopo abbiamo ritrovato la concentrazione e siamo riusciti a ottenere anche il punto bonus», spiega coach Rosi.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250