domenica 25 settembre 2016 - Aggiornato alle 14:15
26 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 16:36

Roberto Pellicciari, il farmacologo della TesPharma che con le sue invenzioni ha sbancato il Nasdaq

Il Sole 24 Ore racconta la storia del fondatore della società di Taverne. «Ai Caraibi mi annoio, qui in Umbria creiamo le basi scientifiche sulle quali le industrie costruiscono i farmaci»

Roberto Pellicciari, il farmacologo della TesPharma che con le sue invenzioni ha sbancato il Nasdaq
Il professor Roberto Pellicciari

Roberto Pellicciari, un farmacologo dell’Università di Perugia, gode di fama mondiale grazie alla scoperta di una molecola contro la cirrosi epatica e il fegato grasso, l’acido obeticolico, con la quale la società Intercept quotata al Nasdaq ha macinato plusvalenze miliardarie. La favola del settantenne, fondatore della TesPharma di Taverne di Corciano, è raccontata dal Sole 24 Ore. Grazie all’aiuto di alcuni stagisti di prestigiose università svizzere e americane – è spiegato nell’articolo del quotidiano economico – quasi 25 appassionati ricercatori hanno sperimentato molecole contro la leucemia mieloide acuta e il diabete.

Le basi scientifiche «Ai Caraibi mi annoio – ha dichiarato Pellicciari al Sole 24 Ore -. Noi creiamo le basi scientifiche sulle quali le industrie costruiscono i farmaci. I miei ragazzi? Sono assunti a tempo indeterminato e il loro futuro per me conta più di ogni altra cosa. Alla TesPharma l’antagonismo è bandito, vittorie e sconfitte sono sempre collettive». Il nome della società Tes – è spiegato nel sito internet – deriva dalla parola etrusca ‘guarigione, curare, amare‘ che riflette sia il nostro impegno per fornire nuovi e farmaci efficaci e il collegamento alla storia del territorio.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250