venerdì 30 settembre 2016 - Aggiornato alle 18:53
9 giugno 2016 Ultimo aggiornamento alle 15:26

Ritorna in Albania con lo stesso volo dell’andata: aveva un divieto di rientro in Europa di 5 anni

Nel 2013 era uscito dal carcere di Capanne ed è stato spedito al suo paese: ha riscelto l'Italia e Perugia. Ma è solo atterrato

Ritorna in Albania con lo stesso volo dell’andata: aveva un divieto di rientro in Europa di 5 anni
I controlli dei finanzieri in aeroporto

Nonostante il divieto per 5 anni di ritornare in Europa lui ci prova e lo fa ritornando nello stesso paese che l’aveva espulso: l’Italia. E nella stessa città: a Perugia.

La vicenda E’ la storia di un 32enne albanese che mercoledì ha provato a rientrare con un volo dopo avere trascorso più di due anni in Albania, da quando ha lasciato il carcere di Capanne. Era il maggio del 2013 e l’uomo, dopo avere scontato la sua pena, lo stesso giorno che ha lasciato la struttura penitenziaria di Capanne è stato spedito con un volo al suo paese di origine, con in mano il divieto di fare rientro in qualunque paese d’Europa. Mercoledì era su un volo con altre cento persone circa, diretto all’aeroporto di Perugia. Il tempo di atterrare è l’uomo si ritrova sullo stesso aereo per un viaggio di ritorno, lì da dove era partito. A individuarlo sono stati i poliziotti del servizio di Frontiera all’aeroporto di San Francesco.

 

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250