sabato 1 ottobre 2016 - Aggiornato alle 15:46
12 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 19:03

Ripulito il sentiero dei carbonari per lo Spoleto running festival

Organizzatori, sindaco e volontari Federcaccia riaprono il tracciato sotto al Ponte delle Torri

Ripulito il sentiero dei carbonari per lo Spoleto running festival
Sentiero dei carbonari

Il sindaco Fabrizio Cardarelli coi volontari di Federcaccia ha ripulito dalla vegetazione il ‘sentiero dei carbonari’, ossia l’antico percorso che dal Ponte della Ponzianina risale fino al Ponte delle Torri e la zona di San Carlo, seguendo il letto del fiume Tessino.

Ripulito il ‘sentiero dei carbonari‘ L’operazione è stata compiuta in vista dello Spoleto running festival, di scena dal 10 al 12 giugno, che prevede anche il passaggio degli sportivi nella mulattiera in questione, un tempo utilizzata dai boscaioli che andavano a far legna nella zona per poi rifornire i forni della città. Fino a pochi giorni fa il sentiero era invaso dalla vegetazione, ma il lavoro di ripulitura compiuto anche con l’aiuto degli organizzatori della manifestazione sportiva, ha permesso di restituirlo alla città in un’ottica non solo di valorizzazione naturalistica, ma anche di recupero di un’area segnata dai tragici voli nel vuoto che periodicamente si consumano dal Ponte delle Torri.

Percorribile per lo Spoleto running festival Il percorso è «agevole, a disposizione di camminatori, famiglie, sportivi e consente a cittadini e turisti, di scoprire prospettive dimenticate a pochi passi dal centro storico. Un’operazione che va nella direzione del recupero del territorio e dell’attenzione alla natura, alla salute e alla vita». Lo Spoleto running festival inaugurerà il percorso, consegnandolo alla città, il 10 giugno alle 18. L’appuntamento è per tutti a Palazzo Maratona (complesso di San Nicolò). L’evento, gratuito è aperto a tutti e verrà seguito da un aperitivo per festeggiare insieme il nuovo tracciato in mezzo al bosco.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250