lunedì 26 settembre 2016 - Aggiornato alle 10:46
25 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 22:48

Rifiuti abbandonati davanti all’isola ecologica. Spoleto, multe della Forestale fino a tremila euro

Sacchi neri della spazzatura, tv, vecchi mobili, elettrodomestici e calcinacci. Contravvenzioni alle persone che abbandonavano rifiuti davanti al piazzale di Campello sul Clitunno

Rifiuti abbandonati davanti all’isola ecologica. Spoleto, multe della Forestale fino a tremila euro

Sacchi neri della spazzatura, tv, vecchi mobili, elettrodomestici e calcinacci. Sono state multate dalla Forestale, con multe fino a tremila euro, le persone che abbandonavano rifiuti davanti al piazzale dell’isola ecologica di Campello sul Clitunno. Gli autori degli scarichi di rifiuti – è stato riferito in caserma – provenivano dai comuni limitrofi, arrivavano sia di giorno che in orario di chiusura per disfarsi dei rifiuti. Tra questi c’erano anche suppellettili, arredamenti, frantumi edilizi.

Rifiuti abbandonati Le indagini sono state portate avanti nell’ultimo periodo dagli agenti del Comando stazione che in seguito ad alcune segnalazioni hanno concentrato i loro controlli sull’individuazione dei siti di abbandono di rifiuti per individuare gli autori degli scarichi. Alcuni ce ne sono stati anche a Trevi. In particolare – è stato detto – nei pressi dell’isola ecologica del comune di Campello sul Clitunno sono stati individuati gli autori di abbandoni di rifiuti urbani, anche ingombranti. Cittadini – è stato spiegato – prevalentemente provenienti da comuni limitrofi, giunti all’isola ecologica in giorno o orario di chiusura, che abbandonavano sul piazzale davanti all’ingresso, o nelle vicinanze, rifiuti di ogni tipo.

Degrado L’abitudine di scaricare i rifiuti nei pressi dell’isola ecologica nei giorni di chiusura – è scritto nella nota del Cfs – comporta un evidente stato di degrado dell’ambiente, con ripercussioni sull’igiene e sanità pubblica, nonché un aggravio economico sulle spese di gestione di rifiuti che inevitabilmente ricade sull’intera collettività. Ai soggetti identificati dalla Forestale – conclude la nota – sono stati contestati i relativi illeciti amministrativi che comportano il pagamento di una sanzione amministrativa di 600 euro, fino ad un massimo di tremila. La Forestale ricorda che l’isola ecologica del comune di Campello sul Clitunno è gestita dalla Vus di Spoleto e sono stati resi pubblici da tempo i giorni e gli orari di chiusura della stessa (anche nel sito internet dell’ente stesso). Elevate sanzioni amministrative anche nel Comune di Trevi, per abbandono di rifiuti domestici sul suolo anche in zone di particolare interesse ambientale. I rifiuti abbandonati sono stati rimossi.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250