giovedì 29 settembre 2016 - Aggiornato alle 13:52
20 aprile 2016 Ultimo aggiornamento alle 20:51

Referendum costituzionale, nasce il comitato ‘Umbria per il Sì': i primi 60 firmatari

In vista del voto di ottobre parte la campagna su cui Renzi si gioca tutto. L'appello: «Si mobilitino le forze migliori»

Referendum costituzionale, nasce il comitato ‘Umbria per il Sì': i primi 60 firmatari

Archiviato un referendum, si pensa già al prossimo che, con tutto il rispetto per quello sulle trivelle, ha una valenza politica ben superiore. E’ quello confermativo sulla riforma costituzionale. Il presidente del Consiglio Matteo Renzi, per dire, ha già annunciato dimissioni in caso di vittoria del No. Per questo è già nato un comitato «Umbria per il SI» che vede come primo firmatario Luca Castelli.

Iter concluso «Con il voto della Camera dei deputati del 12 aprile – spiega Castelli – si è concluso l’iter parlamentare del disegno di legge di revisione della seconda parte della Costituzione. Dopo due anni di intenso lavoro, salutiamo con favore questo primo approdo, che segna l’approvazione definitiva della riforma da parte delle due Camere. Adesso la parola passa ai cittadini che, con il referendum del prossimo autunno, saranno chiamati a confermare o a respingere il testo votato dal Parlamento. Il nostro auspicio è che, nella naturale dialettica tra le opposte ragioni, il confronto possa sempre restare ancorato al merito della riforma, senza caricare il referendum di fuorvianti significati politici. Non si tratta, infatti, di esprimere un giudizio sull’operato del presidente del Consiglio attualmente in carica, ma di capire se questa riforma corrisponde o meno all’interesse del nostro Paese».

Divulgazione Castelli auspica «un’ampia opera di divulgazione, che consenta ai cittadini di conoscere i contenuti della riforma e le innovazioni da essa introdotte, affinché siano poi in grado di esprimere un voto informato e consapevole. È in questo spirito che abbiamo promosso la costituzione del comitato ‘Umbria per il SI’, il primo comitato nato in Umbria a sostegno della riforma costituzionale e che abbiamo presentato a Terni il 3 febbraio scorso. Siamo infatti convinti che, pur con le imperfezioni e i punti aperti che una riforma di questa portata inevitabilmente presenta, siano nettamente prevalenti le ragioni che depongono in favore della sua approvazione anche da parte del corpo elettorale, per chiudere finalmente la lunga transizione italiana e trasformare l’Italia in una moderna democrazia europea. Un obiettivo del genere chiama davvero tutti noi a una comune responsabilità per il futuro del nostro Paesec».

L’appello Per questo, i membri del comitato lanciano «un appello a tutte le forze vive della società umbra, perché aderiscano al nostro comitato o comunque condividano insieme a noi – con proposte, suggerimenti e ogni altro tipo di indicazione ritenuta utile – il percorso che da qui ad ottobre ci porterà al referendum. A questo proposito, abbiamo creato una pagina Facebook Umbria X il Sì Comitato Costituzionale 2016 che vi invitiamo a seguire e che utilizzeremo sia come arena di dibattito pubblico, sia come strumento per informare delle iniziative che metteremo in campo per far maturare il maggior consenso possibile intorno alle buone ragioni di questa riforma». È possibile aderire al comitato tramite la stessa pagina Facebook o inviando una mail al seguente indirizzo: umbriaxilsi@gmail.com

Elenco dei firmatari Romani Roberto, Paparelli Fabio, Lupi Stefano, Torchio Monica, Molè Nicola, Bartolini Antonio, Naticchioni Alberto, Cavicchioli Andrea, Maraga Riccardo, Germani Giuseppe, Gori Federico, Angelucci Fabio, Grimani Leonardo, Terzino Maurizio, Marinelli Marsilio, Piacenti D’Ubaldi Vittorio, Tedeschi Daniela, Dorillo Alessia, Parca Alvaro, Proietti Maria Grazia, Santucci Enzo, Corbucci Elisabetta, Filipponi Francesco, Bruscolotti Maria Pia, Bigaroni Stefano, Santarelli Franco, Mercuri Marco, Matteucci Ortenzio, Fabri Maria Bruna, Orsini Laura, Paluzzi Mirko, Tamburrini Manuel, Paolo Paparelli, Bartolini Renato, Federica Cercarelli, Bernardini Anacleto, Proietti Andrea, Ceci Mirko, Ciculi Mauro, Santi Sauro, Svizzeretto Fabio, Graziani Eude, Ventura Ermanno, Senese Claudio, Taccalozzi Rachele, Bufi Stefano, Gentili Daniele, Rossi Giuliano, Sganappa Alberto, Reali Carlo, Lazzari David, Graziotti Ascanio, Massetti Nicoletta, Veschi Enrico, Iacono Francesco, Poponi Paolo, Desantis Emanuele, Maurizi Mauro

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250