sabato 1 ottobre 2016 - Aggiornato alle 05:11
22 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 11:16

Quasi mille atleti per lo spettacolo della Strafoligno: vincono Brancato e Biagetti

Anche il sindaco Cardarelli corre la dieci chilometri targata Decathlon

Quasi mille atleti per lo spettacolo della Strafoligno: vincono Brancato e Biagetti
La Strafoligno 2016 (foto Preziotti)

MULTIMEDIA

Guarda le foto

di C.F.

Sono quasi mille gli atleti che hanno contribuito allo spettacolo della Strafoligno, giunta alla quinta edizione andata in scena nella città della Quintana domenica mattina. A vincere la dieci chilometri targata Decathlon sono stati Alessandro Brancato dell’Atletica Casone Noceto che ha tagliato il traguardo in 30 minuti e 46 secondi, distaccando di quattordici secondi il corridore dell’Athletic Terni, Alberto Montorio, e il marocchino Haibel Mourad dell’Athlon Bastia, rispettivamente secondo e terzo classificato.

Lo spettacolo della quinta edizione: fotogallery

Quasi mille atleti alla Strafoligno Il miglior tempo per i padroni di casa dell’Atletica Winner Foligno lo realizza Alessio Sepe che chiude la gara in 32 minuti e 27 secondi, piazzandosi quinto nella classifica generale. Per le donne brilla ancora una volta Laura Biagetti dell’Athletic Terni che chiude con 35 minuti e qualche secondo, realizzando il ventesimo tempo in assoluto. Sul podio rosa anche Silvia Tamburi della Atletica Avis Perugia e Serena Micarelli che regala il terzo miglior risultato femminile all’Atletica Winner Foligno. In gara anche il sindaco di Spoleto, Fabrizio Cardarelli, che ha percorso per intero la dieci chilometri vestendo i colori dell’Atletica Spoleto 2010. Il primo cittadino, che ha tagliato il traguardo in poco meno di 73 minuti, piazzandosi 862esimo nella classifica generale, ha partecipato alla Strafoligno per promuovere lo Spoleto running festival di scena nella città del Festival dal 10 al 12 giugno.

Twitter @chilodice

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250