domenica 25 settembre 2016 - Aggiornato alle 15:58
19 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 15:20

Proiezioni di inedite immagini di Luisa Spagnoli in esclusiva per i perugini

E' la prima volta che si vede l'imprenditrice del 'Bacio' in movimento. L'appuntamento è in programma per venerdì

Proiezioni di inedite immagini di Luisa Spagnoli in esclusiva per i perugini

Sarà presentato venerdì alle 17 nei locali della fondazione Marini Clarelli Santi (via dei Priori) il libro ‘Gli Spagnoli e Perugia. Storia di una famiglia d’imprenditori del Novecento’ di Valerio Corvisieri (ali&no editrice), ristampa dell’edizione ormai introvabile del 2010. Per l’occasione saranno proiettati inediti filmati ritrovati da Michele Patucca in cineteche Rai e ‘Istituto Luce’, di cui uno, del 1927, è uno spezzone tratto da un documentario di Rai Storia che mostra Luisa Spagnoli all’età di 50 anni, girato a Perugia presumibilmente nella villa di Santa Lucia. il filmato è molto raro in quanto è l’unico, fino a ora conosciuto, che ritrae Luisa in movimento.

L’appuntamento Sarà presente anche Mariella Spagnoli, nipote di Luisa, ultima testimone e custode della memoria storica di una delle maggiori dinastie imprenditoriali italiane. Il libro di Corvisieri è il primo e unico lavoro completo dedicato agli Spagnoli e al loro rapporto con la città di Perugia. Non si tratta di un instant-book, trainato dal successo di una trasmissione tv, ma del ponderato risultato di ricerche d’archivio effettuate su documenti inediti e sulla stampa della prima metà del ‘900. Un’opera che, colmando una lacuna, ha offerto un ritratto di una famiglia che ha segnato la storia di Perugia nel secolo scorso. Non vi campeggia solo la figura di Luisa, delineata nella sua realtà storica senza traccia di forzature romanzesche, ma anche quelle di Annibale, restituito alla verità storica con le sue indiscusse capacità di tecnico, e del figlio Mario, personaggio vulcanico nelle sue innumerevoli e fortunate iniziative.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250