lunedì 26 settembre 2016 - Aggiornato alle 17:35
12 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 11:21

Popolizio a Spoleto con l’avventura di Law, il finanziere che ha sconvolto la Francia di d’Orléans

Venerdì al Nuovo ingresso gratuito per 'La storia di un uomo, il declino di una nazione'

Popolizio a Spoleto con l’avventura di Law, il finanziere che ha sconvolto la Francia di d’Orléans
Massimo Popolizio

Dopo il successo delle prime tre edizioni La verità, vi prego, sul denaro continua il suo tour e, da Roma, fa tappa a Spoleto in collaborazione con la Banca Popolare di Spoleto e con il patrocinio del Comune. Il 13 maggio l’attore Massimo Popolizio porterà in scena al Nuovo-Menotti La storia di un uomo, il declino di una nazione, la strabiliante avventura di John Law, finanziere scozzese del 1700 che in pochi anni ha sconvolto finanziariamente la Francia di Filippo D’Orléans.

Registrazione per ingresso gratuito

Populizio a Spoleto La verità, vi prego, sul denaro è un percorso di alfabetizzazione dedicato ai temi delle finanze e dei risparmi per conoscere e imparare a scegliere con maggior consapevolezza quando si tratta dei nostri soldi. L’incontro ha un taglio divulgativo, spettacolare ed educativo: tutti si potranno portare via alcune pillole di finanza e di economia. Gli incontri sono promossi e ideati dalla società di gestione del risparmio AcomeA Sgr e curati dalla società di consulenza culturale e formazione ArtsFor.  Racconta storie sul denaro e sulla finanza da differenti punti di vista, accomunati dalla volontà di AcomeA di parlare in maniera semplice e originale e di comunicare valori di trasparenza ed eticità, spesso ignorati dal sistema economico-finanziario attuale.

La strabiliante avventura di John Law Un attore, Massimo Popolizio, un economista, Paolo Manasse e un esperto di finanza Roberto Brasca di AcomeA. In comune un palcoscenico e un’avventura da raccontare al pubblico per comprendere come la storia spesso si ripeta, molto simile a se stessa. Massimo Popolizio ripercorre le rocambolesche vicende dell’economista e finanziere settecentesco John Law, l’uomo geniale e spregiudicato che mandò quasi in bancarotta la Francia di Filippo D’Orléans. Una storia di oggi che parla di sete di potere, di sogni e insieme di insana intelligenza. Al termine del racconto, l’economista Paolo Manasse, vicepresidente di AcomeA Sgr Roberto Brasca e il direttore generale della Bps Angelo Antoniazzi, moderati da Valeria Cantoni, Presidente di ArtsFor, rielaborano i passaggi più interessanti di questa vicenda storica e ne mettono in luce gli aspetti significativi per la nostra quotidianità.

 

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250