mercoledì 28 settembre 2016 - Aggiornato alle 20:47
2 agosto 2016 Ultimo aggiornamento alle 14:17

Ponte Felcino, il rivale lo mette Ko davanti al bar e lui torna a prendersi la rivincita con due coltelli

Il nordafricano è stato denunciato per danneggiamenti: voleva aggredire il picchiatore perugino ma lui se n'era andato e così gli ha squarciato le gomme dell'auto. Indagini della polizia

Ponte Felcino, il rivale lo mette Ko davanti al bar e lui torna a prendersi la rivincita con due coltelli

di En.Ber.

Spuntano i coltelli a Ponte Felcino dove, al termine di una scazzottata, un 40enne marocchino torna armato per farsi giustizia con l’aggressore che lo aveva messo al tappeto. Fortunatamente il 24enne perugino se n’era andato e il nordafricano ha sfogato la sua rabbia bucandogli le gomme dell’auto parcheggiata poco lontano da un bar. E’ stato denunciato per danneggiamenti e porto di oggetti atti ad offendere dalla polizia che è intervenuta.

Smartphone rubato Un’altra denuncia è scattata nei confronti di un giovane romeno indagato per ricettazione. La polizia ha rintracciato il 26enne in via San Giuseppe con un costoso smartphone – rubato – in tasca.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250