martedì 27 settembre 2016 - Aggiornato alle 14:07
7 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 11:31

Polizia locale in piazza per i rinnovi del contratto: «Stop a discriminazioni con altre forze dell’ordine»

Protesta davanti alle prefetture di Perugia e Terni. I sindacati: «Urgente e indifferibile la necessità di un confronto forte ed autorevole con i rappresentanti del governo»

Polizia locale in piazza per i rinnovi del contratto: «Stop a discriminazioni con altre forze dell’ordine»
Vigili urbani - foto Fabrizio Troccoli

di En.Ber.

Protesta della polizia locale, lunedì, davanti alle prefetture italiane. Anche a Perugia e Terni i sindacati Fp Cgil, Fp Cisl e Uil Fpl chiederanno al governo «il rinnovo del contratto di lavoro, assunzioni, riorganizzazione, riconoscimento del ruolo, superamento delle discriminazioni nel trattamento giuridico, economico e previdenziale rispetto alle altre forze di polizia».

Ddl sicurezza Per i sindacati è «urgente ed indifferibile la necessità di un confronto forte ed autorevole con i rappresentanti del governo sul territorio locale all’indomani della proposta di approvazione del Ddl sulla sicurezza».

L’incontro Due delegazioni di lavoratori e sindacati – è spiegato in una nota – incontreranno i prefetti per illustrare le priorità al centro della protesta.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250