giovedì 19 settembre - Aggiornato alle 03:54

Vola da Terni l’insulto sessista al ministro Paola De Micheli, l’autore un attivista di Casapound

Hater si scaglia contro l’esponente dem: «È appena rientrata dal turno sulla Salaria». La notizia rimbalza sui media nazionali

Ha pubblicato su Facebook una fotografia in cui il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti, appoggiata agli scranni della Camera, sfoggia un vistoso abito rosso e insulta pesantemente la dem Paola De Micheli con la frase «Ha appena staccato dal turno sulla Salaria». Il riferimento è alla strada della capitale, sulla quale sono solite esercitare le prostitute. L’hater in questione è un attivista di Casapound Italia, originario di Terni e quando la notizia fa il giro del web e dei media nazionali, il post di Andrea Cpi sparisce. Il caso segue quello dell’altro ministro donna, con delega all’Agricoltura, Teresa Bellanova, anch’essa bersaglio dei social per il grado di istruzione; persona che molti ternani peraltro hanno incrociato al Ministero dello Sviluppo economico, quando era sottosegretario nei governi Renzi e Gentiloni. Le è capitato spesso di seguire anche la vertenza Ast.

I commenti sono chiusi.