lunedì 10 agosto - Aggiornato alle 04:28

Umbria, si rinnova il Consiglio delle Autonomie locali: tutti i nomi degli eletti

Ecco i risultati coi voti ottenuti da sindaci e consiglieri comunali durante le elezioni di palazzo Cesaroni

Si sono svolte a palazzo Cesaroni, nella sede del Consiglio regionale dell’Umbria, le elezioni per il rinnovo del Consiglio delle autonomie locali (Cal). Questi i risultati del voto.

Dalle città Consiglieri comunali eletti in rappresentanza di Comuni con popolazione pari o superiore a 15mila abitanti: Martina Mescolini (Orvieto, 5 preferenze), Michele Cesaro (Perugia, 5), Erika Borghesi (Perugia, 4) Monica Bruschini (Bastia Umbra, 3), Cesare Loretoni (Spoleto, 3), Michele Nannarone (Perugia, 3), Emanuela Mori (Perugia, 3), Maurizio Cecconelli (Terni, 3), Elia Sigismondi (Foligno, 2), Devid Maggiora (Terni, 2). Sindaci eletti in rappresentanza di Comuni con popolazione inferiore a 15mila e superiore a 5mila abitanti: Massimiliano Presciutti (Gualdo Tadino, 6 preferenze), Enrico Valentini (Gualdo Cattaneo, 3), Giovanni Bontempi (Nocera Umbra, 2).

Dai piccoli Comuni Consiglieri eletti in rappresentanza di Comuni con popolazione inferiore a 15mila e superiore a 5mila abitanti: Chiara Carletti (Torgiano, 7 preferenze), Nicola Terenzi (Trevi, 5), Alice Chinnici (Gualdo Cattaneo, 5). Sindaci eletti in rappresentanza di Comuni con popolazione pari o inferiore a 5mila abitanti: Marisa Angelini (Monteleone di Spoleto, 9 preferenze), Monia Ferracchiato (Fossato di Vico, 7), Giuseppe Malvetani (Stroncone, 7), Sauro Basili (Allerona, 7), Fabrizio Gareggia (Cannara, 5). Consiglieri comunali eletti in rappresentanza di Comuni con popolazione pari o inferiore a 5mila abitanti: Giuseppe Crea (San Gemini, 15 preferenze), Sara Volpi (Montone, 10), Daniele Marcelli (Avigliano Umbro, 3).

I commenti sono chiusi.