Currently set to Index
Currently set to Follow
venerdì 9 dicembre - Aggiornato alle 18:27

Stramaccioni: «Il voto delegittima la giunta Tesei. Il centrosinistra riparta da Perugia»

«E’ incredibile che se ne parli così poco e che persino l’opposizione non sollevi l’argomento»

«Il terremoto elettorale del 25 settembre pone un problema di legittimità democratica alla giunta regionale dell’Umbria e alla stessa presidente Tesei. E’ incredibile che se ne parli così poco e che persino l’opposizione non sollevi l’argomento». Quanto al centrosinistra, «ci sono le condizioni per ripartire da Perugia». Alberto Stramaccioni, ex dirigente Pci e di tutti i partiti a cui ha dato vita, attualmente storico di professione, in una intervista a Passaggi magazine analizza il voto umbro, inserito nel contesto nazionale: «Ha vinto la destra – dice – che ha la maggioranza in Parlamento, ma non nel paese». E polemizza con le proposte di scioglimento del Pd. Disegna l’identikit del candidato di centrosinistra per Perugia. Parla di alleanze possibili, analizza in dettaglio le difficoltà della sinistra a livello regionale e le possibile vie d’uscita. Continua a leggere

I commenti sono chiusi.