giovedì 1 ottobre - Aggiornato alle 18:53

Spoleto, dalla piscina estiva al mondiale di enduro: pressing bipartisan sulla giunta

Documento della quarta commissione sollecita anche sanificazione palestre e i lavori in piazza XX Settembre per i pugili

Marina Morelli (foto Fabrizi)

Dare una risposta positiva al comitato organizzatore del Mondiale di enduro così da confermare l’appuntamento. E convocare i gestori della piscina comunale per organizzare la sanificazione e rendere disponibile l’impianto alla cittadinanza. Queste alcune delle richieste arrivate dai consiglieri di tutti gli schieramenti politici, esclusi quella della civica Laboratorio, a margine della quarta commissione di ieri. I componenti dell’organismo presieduto da Marina Morelli hanno anche chiesto alla giunta comunale di procedere con la sanificazione delle palestre della città e di confrontarsi con le società sportive per l’imminente attivazione dei campus estivi. Il documento, condiviso anche dai consiglieri Di Cintio, Erbaioli, Pompili, Settimi e Trippetti, sprona sindaco e assessore a bussare alla porta della Provincia per chiedere massima priorità e, quindi, un celere inizio dei lavori dei locali di piazza XX Settembre, che potranno così essere utilizzati dalla Boxe Spoleto.

I commenti sono chiusi.