lunedì 20 maggio - Aggiornato alle 23:32

San Venanzo, Marinelli si ricandida per il secondo mandato

Al voto anche il piccolo comune, il sindaco uscente: «Lavoro, associazioni e solidarietà per progredire»

Il sindaco Marsilio Marinelli si ricandida. Il primo cittadino in carica di San Venanzo, lunedì mattina, ha confermato la sfida per le prossime elezioni amministrative, quando anche il piccolo comune della provincia di Terni, tornerà alle urne per eleggere il sindaco e il consiglio comunali. In una nota Marinelli dice «mi rimetto a disposizione di tutta la comunità sanvenanzese per un secondo mandato amministrativo, fin da ora grato per il riconoscimento positivo che le forze politiche del centrosinistra hanno voluto dare alla nostra esperienza amministrativa di questi cinque anni». Quindi le priorità con cui Marinelli tenterà di riottenere la fiducia dei suoi concittadini, cui assicura «attenzione verso la nostra comunità nella sua totalità, nelle sue articolazioni lavorative, imprenditoriali, associative che vogliamo contribuire a far progredire insieme. Una comunità che vogliamo resti solidale, accogliente e pronta alle sfide di una società che muta rapidamente».

I commenti sono chiusi.