martedì 26 settembre - Aggiornato alle 14:42
Maurizio Landini

Referendum sul lavoro: Maurizio Landini arriva in Umbria

L’appuntamento è in programma mercoledì 22 marzo alle 18 nell’aula del Consiglio comunale di Todi

«Non si ferma fino alla legge la campagna della Cgil per i due sì ai referendum sul Lavoro fissati per il prossimo 28 maggio, almeno finché il Parlamento non avrà trasformato in legge il decreto del governo che ha accolto le richieste contenute nei due quesiti su voucher e appalti», lo scrive il sindacato in una nota.

L’appuntamento Mercoledì 22 marzo alle 18, al Consiglio comunale di Todi, è fissato l’appuntamento con Maurizio Landini, segretario generale della Fiom Cgil nazionale. L’iniziativa, promossa dalla Fiom di Perugia insieme alla Camera del lavoro provinciale «sarà un’occasione per parlare di lavoro a 360 gradi, a partire dalla grande sfida lanciata dalla Cgil con la proposta di un nuovo Statuto delle lavoratrici e dei lavoratori, la Carta dei diritti universali del lavoro. Dopo il dibattito è in programma una cena di sottoscrizione per le popolazioni colpite dal terremoto del 2016 che si terrà al ‘Dancing Tiberina’, in località Pian di Porto 96 a Todi. Saranno presenti Maurizio Landini e Rossane Dettori, segretaria confederale della Cgil nazionale».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.