sabato 25 maggio - Aggiornato alle 16:03

Perugia, il manifesto-appello degli under 26 per Giubilei: «È il momento di farsi avanti»

Documento in dieci punti presentato venerdì dai candidati delle liste a sostegno del giornalista

La presentazione del manifesto-appello (foto ©Fabrizio Troccoli)

Un progetto in dieci punti per rendere Perugia «più adeguata alle esigenze dei giovani come cittadini del presente e non solo del futuro della città». A presentarlo il gruppo di under 26 candidati nelle liste che sostengono Giuliano Giubilei. Il gruppo, che si chiama «Giovani per Giubilei – Futuro presente», ha presentato il proprio appello-manifesto venerdì mattina a Perugia e ha scelto come hashtag #facciamociavanti, così da «manifestare la volontà di prendere parte alla vita politica e amministrativa della città e richiamare i propri coetanei alla responsabilità di partecipare al voto». I temi proposti sono «Idee per Perugia», servizi e trasporti, lavoro, attività locali, giovani e politica, una Perugia per i giovani, spazi, partecipazione, scuola e istruzione e sport.

Il progetto «Il nostro – hanno spiegato – è un manifesto generazionale dei giovani di Perugia, che da anni sono relegati ai margini della vita politica e sociale cittadina e che rivendicano il potere decisionale riguardo al loro futuro. Consideriamo il progetto di Giuliano Giubilei il più coerente con le aspettative delle giovani generazioni, con una prospettiva a medio-lungo termine e un programma di valorizzazione. Un progetto che ci ha visto parte attiva nella stesura, dandoci così la possibilità esprimere le nostre esigenze e mettere a disposizione il nostro patrimonio di idee».

PERUGIA, TUTTI I 631 CANDIDATI

Chi sono Il collettivo è formato da Costanza Spera, 24 anni, neolaureata in relazioni internazionali; Irene Pula, 25 anni, studentessa di giurisprudenza; Federico Faina, 26 anni, studente di economia; Simone Emili, 21 anni, studente di scienze politiche; Alessio Sepioni, 25 anni, studente di ingegneria; Rachele Chiarelli, 19 anni, studentessa del liceo classico Mariotti; Gabriella Galiero, 19 anni, studentessa di biotecnologie; Federico Phellas, 24 anni, studente di relazioni internazionali; Nicola Paciotti, 23 anni, studente di relazioni internazionali; Agnese Zannetti, 19 anni, studentessa di scienze politiche e Nancy Carene Tra, 22 anni, studentessa di lingue.

I commenti sono chiusi.