sabato 19 gennaio - Aggiornato alle 03:09

Perugia, l’avvocato di Cosmi ‘corre’ in Comune: Michele Nannarone si candida con Fratelli d’Italia

Il penalista è presidente ad interim dell’Ordine. La ‘toga biancorossa’ lavora in uno degli studi legali più noti della città

L'avvocato Michele Nannarone ©Fabrizio Troccoli

di Dan.Bo.

L’avvocato Michele Nannarone ha annunciato la propria candidatura alle prossime elezioni comunali di Perugia che si terranno a maggio. L’indiscrezione che circolava nei giorni scorsi è stata in qualche maniera ufficializzata nel corso di un recente incontro con i suoi colleghi al termine di una cena dello Jus Perugia organizzata, tra gli altri, da Marco Piazzai. Nannarone si candiderà con Fratelli d’Italia nella speranza di ottenere un seggio in Consiglio.

Le ‘toghe biancorosse’ Lo studio legale Nato a Roma 50 anni fa, figlio di Paolo, indimenticato presidente della sezione penale del tribunale di Perugia, è iscritto all’Albo dal 1998. Durante le ultime elezioni all’Ordine ha ottenuto più voti del presidente, incarico assunto pochi giorni fa ad interim in seguito alle dimissioni di Gianluca Calvieri. Nannarone, che in carriera ha assistito l’allenatore Serse Cosmi vittima di una violenta rapina avvenuta nel 2011, lavora in uno degli studi legali più noti della città insieme a Nicola Di Mario. E’ un grande tifoso del Perugia, abbonato di lungo corso allo stadio Renato Curi ed esponente di spicco delle ‘Toghe biancorosse’.

Il servizio completo nel corso della giornata

I commenti sono chiusi.