mercoledì 21 novembre - Aggiornato alle 18:42

Perugia, il 19 prima assemblea aperta con Giubilei: «Discuteremo di idee e programmi»

A organizzarla Anima civica, appuntamento alle 21 al teatro di Santa Cecilia. Mandarini presenterà venerdì la sua candidatura

Giuliano Giubilei

di Dan.Bo.

Quali sono le idee e i programmi di Giuliano Giubilei per la città? Qualche risposta sarà possibile averla il 19 novembre, giorno in cui Anima civica ha convocato un «incontro aperto alla partecipazione della cittadinanza tutta» al teatro Santa Cecilia di Perugia. L’appuntamento è alle 21 e in quella sede il giornalista del Tg3 «discuterà insieme ai presenti – spiega Anima civica in un post su Facebook – delle priorità e del futuro di Perugia. Anima Civica nasce per questo: riconnettere idee, valori e sentimenti, ricostruire e ridare sostanza a quel campo politico e culturale che vuole offrire a Perugia un’alternativa alla destra».

PD, VERINI E PENSI PUNTANO SUL CAMBIAMENTO

MARCO MANDARINI SI CANDIDA

FDI PORTA I GAZEBO IN PIAZZA: «VINCERÀ ROMIZI»

Idee e programmi Al di là di qualche breve dichiarazione su singoli temi, fino a ora non c’è stata un’occasione in cui Giubilei abbia pubblicamente parlato, in modo approfondito, delle idee da mettere in campo. Per la verità al momento il giornalista non ha neppure formalmente accettato la candidatura, anche perché tutti quelli che nelle scorse settimane hanno partecipato al tavolo del costituendo centrosinistra (Pd, Psi, Civica popolare, Articolo1-Mdp, Anima civica e Radicali Perugia) hanno chiesto come era più che prevedibile lumi proprio sul programma prima di dare il proprio via libera. Insomma, la serata del 19 potrebbe essere quella in cui qualche risposta potrebbe arrivare.

GALGANO IN CAMPO, E ARRIVA «IDENTITÀ PERUGIA»

VIDEO – GIUBILEI: «IO CANDIDATO? VEDIAMO»

LEGA-ROMIZI, UN «PROGETTO PERUGIA» PER RIEQUILIBRARE

Gli altri Intanto le altre forze in campo continuano a muovere le loro pedine: mercoledì sera si sono riunite tutte le forze alla sinistra del Pd (invitate Sinistra italiana, Possibile, Pci, Altra Europa, Sinistra per Perugia, Sinistra anticapitalista, Potere al popolo e Diem 25, cioè il movimento di Varoufakis), mentre giovedì si presenterà (alle 18.30 alla sala della Vaccara) «Identità Perugia», che per il momento è un’associazione molto vicina al sindaco ma che potrebbe diventare una delle liste a supporto di Andrea Romizi. Venerdì mattina invece (11.30 a Palazzo Cesaroni) Marco Mandarini presenterà la propria corsa a Palazzo dei Priori dopo quanto anticipato nei giorni scorsi a Umbria24. In pista ufficialmente anche Adriana Galgano con Blu (Bella libera Umbria) e il Movimento 5 stelle.

Twitter @DanieleBovi

I commenti sono chiusi.