lunedì 22 aprile - Aggiornato alle 14:13

Inchiesta sanità, Bocci restituisce la tessera del Partito democratico

Nel pomeriggio si è tenuta la Direzione Pd per fare il punto alla luce dell’inchiesta sui concorsi

Gianpiero Bocci

di Dan. Bo.

La lettera di Gianpiero Bocci è arrivata lunedì mattina, poche righe per ringraziare il partito per il lavoro svolto fino a ora e annunciare, oltre alle dimissioni da segretario, la restituzione della tessera, così da potersi meglio difendere. Nel frattempo nella sede dem di via Bonazzi nel pomeriggio si è tenuta la Direzione regionale del partito con all’ordine del giorno, ovviamente, la situazione politica dopo lo scoppio dell’inchiesta della Procura di Perugia.

I commenti sono chiusi.