domenica 27 settembre - Aggiornato alle 09:43

La Provincia di Perugia si affida alle Twitter star @Luca_Preziosi, @MatteoGrandi, @AugustoDeMegni, @lddio, @Azael

Le Twitter star umbre con Guasticchi

Una sorta di ammissione di arretratezza culturale nell’uso della comunicazione politica e, da qui, l’appello a chi su Twitter è in contatto con 300.000 follower: Luca Preziosi (alias @Luca_Preziosi), Matteo Grandi (@MatteoGrandi), Augusto De Megni (@AugustoDeMegni), Alessandro Paolucci (@lddio) e Massimo Santamicone (@Azael) sono i cinque umbri che per la giuria di Rimini del Blogfest 2013 risultano essere tra i migliori italiani, tanto da assegnare loro i Tweet Awards 2013. Un riconoscimento che per la Provincia di Perugia non poteva passare inosservato, «considerata la capacità che hanno dimostrato nel saper intercettare le esigenze comunicative di migliaia e migliaia di persone». «La politica – ha osservato il presidente Guasticchi – è arrivata molto tardi e male rispetto a questi nuovi media e oggi Twitter e Facebook vengono usati in modo anomalo».

Laboratorio Da qui la proposta lanciata ai cinque: creare un laboratorio che indichi alle istituzioni pubbliche come si può comunicare al meglio con i propri cittadini nell’era di internet e dei social network. I cinque si sono detti disponbili perché, come sostenuto da Matteo Grandi, «la politica ancora oggi ha il difetto di prendersi troppo sul serio e di non saper interpretare le reali esigenze comunicative dei cittadini». Come ricordato da Preziosi questa «squadra» ha mosso i primo passi a Montefalco in occasione dell’evento @InMontefalco tenutosi a giugno, con il patrocinio della Provincia di Perugia, per promuovere il territorio del Sagrantino. Un evento che con il minimo sforzo economico ha prodotto dieci milioni di contatti e che verrà molto probabilmente replicato il prossimo anno, coinvolgendo altri luoghi umbri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.