lunedì 20 maggio - Aggiornato alle 23:03

Foligno, anche il consigliere Tortolini passa col centrodestra di Zuccarini

Seguiva per sport e palestre per conto del sindaco Mismetti, che con decreto gli ha revocato l’incarico

Tortolini passa col centrodestra

Dopo Lorenzo Schiarea anche il consigliere Enrico Tortolini passa al centrodestra e appoggia il candidato sindaco del centrodestra Stefano Zuccarini. E a Tortolini il sindaco Nando Mismetti ha revocato nelle ultime ore proprio a Tortolini, a seguito della sua decisione in vista delle elezioni, l’incarico di consigliere delegato allo sport.

La novità è stata ufficializzata ieri dallo stesso Tortolini che, insieme a Zuccarini e allo stato maggiore del centrodestra folignate, ha annunciato che correrà nella lista civica a sostegno del leghista Zuccarini, sostenuto anche da Forza Italia e Fratelli d’Italia. Tortolini era stato eletto con Foligno soprattutto, una lista civica che resta invece nel perimetro della coalizione di centrosinistra che sostiene il candidato sindaco Luciano Pizzoni: «L’esperienza con questa amministrazione – ha detto Tortolini – come consigliere eletto di una lista civica che appoggia la coalizione di centrosinistra, è iniziata col mal di pancia, è proseguita col mal di fegato e si sta chiudendo con l’ulcera. Per questo ho deciso di appoggiare Zuccarini». Nel giro di poche ore è arrivato il decreto con cui il sindaco Mismetti ha revocato l’incarico a occuparsi delle questione sportive: «Avuta notizia – si legge nel decreto – che il consigliere Tortolini ha presentato la sua candidatura all’interno di una lista civica a sostegno di un candidato sindaco con posizioni politiche del tutto inconciliabili con quelle espresse dal sindaco, è ritenuto necessario ed urgente, visto il venir meno del rapporto di fiducia con il consigliere Tortolini, dover procedere alla revoca di tutti gli incarichi specifici conferiti».

I commenti sono chiusi.