Currently set to Index
Currently set to Follow
mercoledì 28 ottobre - Aggiornato alle 09:40

Ast, Tesei scrive a Conte e Patuanelli: «Incontro per garantire certezze e competivitità»

Nella lettera la governatrice sollecita la presenza al tavolo di ThyssenKrupp che da tempo lavora alla vendita del sito di Terni

Donatella Tesei

Una lettera al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e al ministro Stefano Patuanelli per chiedere un incontro su Acciai speciali Terni. L’iniziativa è della presidente Donatella Tesei che venerdì mattina ha inviato il documento sollecitando la presenza della proprietà, ossia di ThyssenKrupp, che ha già annunciato la vendita del sito siderurgico umbro. Il documento è stato inviato all’indomani della call tra la governatrice dell’Umbria e le organizzazioni sindacali, che avevano chiesto di riaprire il tavolo al ministero dello Sviluppo economico.

Ast, Tesei scrive a Conte La richiesta ha lo scopo di «valutare e assumere tutte le iniziative istituzionali utili a definire un quadro di certezze ed un percorso in grado di garantire competitività alle acciaierie e all’intero sistema produttivo dell’area e del Paese». Tesei, quindi, torna a rimarcare «l’importanza e la strategicità del sito siderurgico a ciclo integrato di Terni» e «la necessità di rafforzarne i fattori di competitività, anche alla luce dei contenuti degli accordi sottoscritti al Mise il 3 dicembre 2014 e il 12 giugno 2019 che devono trovare, in sede governativa, la necessaria declinazione, anche alla luce dei possibili contenuti delle politiche e dei progetti del Piano nazionale di ripresa e resilienza in fase di elaborazione». Giovedì la governatrice, insieme all’assessore Michele Fioroni, ha avuto un primo confronto coi rappresentati sindacali dei metalmeccanici di Terni, tornati a esprimere preoccupazione per il mancato rispetto dei livelli occupazionali previsti dall’accordo in scadenza il 30 settembre 2020 e per la fase di incertezza che si determinerà con la gestione unilaterale dell’azienda nei prossimi nove-dodici mesi considerati necessari per perfezionare la vendita di Ast.

 

I commenti sono chiusi.