lunedì 26 settembre 2016 - Aggiornato alle 07:20
15 giugno 2016 Ultimo aggiornamento alle 16:12

Perugia, torna di moda la ‘truffa dello specchietto': denunciato un neopatentato sulla Pievaiola

Il 18enne è stato indagato dalla squadra volante della polizia che gli ha anche sequestrato un pastello nero nascosto nelle tasche. Contro il 'furbetto' la questura ha proposto il foglio di via

Perugia, torna di moda la ‘truffa dello specchietto': denunciato un neopatentato sulla Pievaiola

Denunciato un 18enne catanese ritenuto responsabile di aver messo a segno la truffa dello specchietto. Nei confronti dell’indagato la polizia ha anche proposto un foglio di via obbligatorio. L’episodio – è stato riferito in questura – è avvenuto in via Pievaiola: un passante ha udito uno strano rumore e quando si è fermato è stato incolpato di aver urtato lo specchietto di un’altra auto che si trovava sul ciglio della strada.

Il pastello nero Dagli accertamenti successivi si è appreso che sarebbe stato lanciato qualcosa sulle ruote ma l’automobilista ha chiuso bonariamente la questione versando qualche decina di euro e ha raccontato tutto alla questura. Gli agenti hanno rintracciato la Polo bianca descritta in denuncia e sequestrato al diciottenne siciliano un pastello nero che nell’ottica accusatoria sarebbe stato utilizzato per «segnare la parte di carrozzeria lesa».

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250