domenica 25 settembre 2016 - Aggiornato alle 19:23
17 settembre 2016 Ultimo aggiornamento alle 17:37

Perugia-Ternana, attesi al Curi mille tifosi rossoverdi: si parte con i pullman dall’antistadio

Sono 935 i biglietti venduti per il settore ospiti a cui vanno aggiunti gli accrediti

Perugia-Ternana, attesi al Curi mille tifosi rossoverdi: si parte con i pullman dall’antistadio

MULTIMEDIA

Guarda le foto

di Massimo Colonna

Sono 935 i biglietti venduti riservati agli ospiti per la sfida di sabato pomeriggio tra Perugia e Ternana allo stadio Renato Curi. A quella cifra vanno aggiunti anche qualche decina di accredito che permetterà l’ingresso allo stadio di altri sostenitori delle Fere, per arrivare ad un dato complessivo intorno alle mille unità. La partenza dei pullman è fissata alle 10.30 all’antistadio dello stadio Liberati.

La partenza: fotogallery

I biglietti Dunque il dato ufficiale di venerdì sera parla di 935 biglietti venduti ai tifosi rossoverdi. Cifra leggermente inferiore rispetto al derby dell’anno scorso. In più sabato saranno presenti anche gli accreditati che faranno così salire la cifra intorno ai mille. Come negli anni passati, viste le misure di sicurezza messe in campo, non sarà possibile raggiungere lo stadio con auto private o con il treno ma soltanto tramite pullman.

La partenza Il raduno è fissato alle 10.30 nel piazzale dell’antistadio Giorgio Taddei, dietro al Liberati, come già successo nei due anni precedenti. Lì inizieranno a ritrovarsi i tifosi per poi salire a bordo, con i pullman che saranno divisi in tre blocchi. Il primo gruppo partirà intorno a mezzogiorno e successivamente, distanziati da un quarto d’ora ciascuno, si avvieranno verso il capoluogo umbro gli altri due raggruppamenti di autobus. Inoltre i biglietti per l’ingresso allo stadio saranno consegnati dagli organizzatori e dalle forze dell’ordine al momento della partenza da Terni. Dunque previsto l’arrivo a Perugia direttamente con accesso alla curva, poi dopo la gara il percorso inverso sempre sotto la stretta osservazione delle forze dell’ordine.

@tulhaidetto

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250