venerdì 30 settembre 2016 - Aggiornato alle 13:46
1 agosto 2016 Ultimo aggiornamento alle 14:39

Perugia, spariscono due cellulari dal sedile dell’auto ma un terzo smartphone registra il furto

In via Mario Angeloni un maghrebino ruba dentro un'auto ma un passante registra le sue mosse e consente alla polizia di arrestarlo alla stazione di Fontivegge. Presto verrà espulso

Perugia, spariscono due cellulari dal sedile dell’auto ma un terzo smartphone registra il furto
Polizia in azione ( foto F. Troccoli)

di En.Ber.

Arrestato dalla polizia un tunisino responsabile di aver rubato due cellulari da un’auto in sosta alla stazione. Gli smartphone – è stato spiegato in questura – erano stati dimenticati sul sedile di una vettura parcheggiata in via Mario Angeloni. Una passante, però, ha scattato la foto di quanto stava accadendo e ha consegnato il video del furto al proprietario dell’auto che ha subito avvisato la polizia. Il ladro, maghrebino già conosciuto dalle forze dell’ordine per altri reati contro il patrimonio, è stato bloccato nei pressi della biglietteria della stazione di Fontivegge dagli agenti della Polfer. In questura hanno già avviato le pratiche per l’espulsione.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250