giovedì 29 settembre 2016 - Aggiornato alle 01:55
11 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 14:18

Perugia, Santopadre: «Su Bisoli ancora non ho deciso»

Il presidente ancora non ha preso una decisione sull'allenatore della prossima stagione. Entro i prossimi giorni la scelta definitiva

Perugia, Santopadre: «Su Bisoli ancora non ho deciso»

MULTIMEDIA

Guarda il video

di G.N.

Le certezze anzichè aumentare rallentano il passo e forse Pierpaolo Bisoli, almeno per adesso, è meno lontano dalle idee e dai progetti del Perugia che verrà. La stagione si avvia a conclusione e con la Pro Vercelli, nella serata di venerdì, per l’ultimo impegno casalingo della stagione, non mancheranno gli applausi per un allenatore che non ha mai lesinato impegno e professionalità. I risultati non esaltanti sono un aspetto importante anche se non necessariamente centrale nei ragionamenti della società che, nei prossimi giorni, deciderà le sorti del tecnico emiliano legato al Grifo ancora per un altro anno dal contratto firmato l’estate scorsa.

IL VIDEO: SANTOPADRE PARLA AI TIFOSI

Questione Bisoli Dopo aver accennato, prima dell’incontro con il Bari,  all’ipotesi di un allenatore giovane e con tanta voglia di vincere, per la prossima stagione, in caso di addio di Bisoli, il  presidente Massimiliano Santopadre, partecipando con Gianluca Comotto e Pierre Zebli  alla  conviviale  di martedì sera con i tifosi biancorossi,  ha ribadito di non avere ancora deciso sull’allenatore della prossima stagione: «Chiedetemi tutto –  ha detto il patron del Grifo – tranne l’allenatore perchè ancora non ho deciso quello che devo fare».

Tante assenze Anche questa volta  sono diverse le assenze ma il Grifo vuole congedarsi dal pubblico del Curi con una vittoria: in campo non ci sarà Gianluca Mancini che ha ha condotto un ottimo finale di stagione. Il difensore si aggiunge nella lunga lista degli infortunati a Spinazzola, Bianchi, Rossi, Taddei, Rizzo, Fabinho e Alhassan. Sarà la volta di Monaco pronto all’esordio per affiancare Volta al centro della difesa.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250