venerdì 30 settembre 2016 - Aggiornato alle 22:18
16 giugno 2016 Ultimo aggiornamento alle 15:01

Perugia-Salernitana, rotto il cancello del Curi: denunciato dalla Digos un’automobilista sbadato

L'incidente non ha nulla a che vedere con gli ultrà. Più semplicemente il 32enne dopo la discoteca ha urtato con la Mini il 'muro' che avrebbe dovuto tenere separate le due tifoserie

Perugia-Salernitana, rotto il cancello del Curi: denunciato dalla Digos un’automobilista sbadato
Il cancello danneggiato del Curi

di En.Ber.

Denunciato dalla Digos di Perugia un 32enne che la notte prima di Perugia-Salernitana ha danneggiato il cancello del Renato Curi che avrebbe dovuto tenere separate le due tifoserie. Nell’incidente non c’entravano gli ultrà. Più semplicemente il giovane, intorno alle 5.30 del 15 marzo, dopo essere stato in discoteca con un amico ha urtato il cancello con la Mini.

Carrozzerie ed autoricambi L’automobilista è stato rintracciato dalla polizia che ha setacciato carrozzerie ed autoricambi. Oltre alla denuncia per danneggiamenti è stata contestata all’indagato la violazione del Codice della strada. Chiaramente niente Daspo.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250