sabato 1 ottobre 2016 - Aggiornato alle 12:22
20 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 13:20

Perugia, rapinò e prese a pugni l’ex grifone Marchei: sconterà due anni e sei mesi

Preso il 46enne marocchino destinatario di un ordine di carcerazione. Il racconto della brutta esperienza: «Le ho prese ma le ho anche date»

Perugia, rapinò e prese a pugni l’ex grifone Marchei: sconterà due anni e sei mesi
L'ex grifone Marchei

«Le ho prese ma le ho anche date». Raccontò così a Umbria24 la brutta vicenda della rapina subita l’ex grifone Maurizio Marchei, titolare della tabaccheria in via Maestà delle Volte, avvenuta il 20 gennaio 2014. Oggi, finalmente, per uno dei due malviventi è arrivata l’ora di tornare in carcere.

IL VIDEO

Arrestato Le Volanti della polizia stavano pattugliando la zona di via Cortonese, hanno visto e controllato il 46enne, perché era un volto conosciuto per i suoi trascorsi giudiziari. In effetti, l’uomo di origini marocchine da due giorni era destinatario di un ordine di carcerazione, di due anni e sei mesi di reclusione per rapina e lesioni personali aggravate. Lo straniero deve espiare la pena residua della condanna per la rapina compiuta proprio alla tabaccheria di via Maestà delle Volte. Ora si trova a Capanne.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250