sabato 1 ottobre 2016 - Aggiornato alle 14:06
28 agosto 2016 Ultimo aggiornamento alle 10:39

Perugia, rapinatore palestinese alla stazione di Fontivegge senza permesso: arrestato dalla polizia

Lo straniero ha anche precedenti per spaccio di droga: il giudice gli aveva vietato di restare in città ma lui non ha rispettato il provvedimento. E la squadra volante lo ha portato in carcere

Perugia, rapinatore palestinese alla stazione di Fontivegge senza permesso: arrestato dalla polizia
Polizia in azione

E’ stato accompagnato in carcere il palestinese di 27 anni che non aveva lasciato Perugia nonostante un divieto di dimora a Perugia. Lo straniero, condannato di recente per rapina ma con altri precedenti di spaccio e reati contro il patrimonio, è stato bloccato dalla polizia in piazza Vittorio Veneto nel quartiere di Fontivegge. Non aveva con sé documenti ed è stato necessario portarlo in questura sabato pomeriggio. Durante gli accertamenti è emersa la recente condanna a 14 mesi di reclusione sostituita con il divieto di dimora al quale non aveva dato seguito. Per questo motivo è stato accompagnato in cella a Capanne dagli agenti della squadra volante.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250