venerdì 30 settembre 2016 - Aggiornato alle 10:19
18 settembre 2016 Ultimo aggiornamento alle 09:55

Perugia, rapinatore arrestato all’alba dalla polizia in un palazzo abbandonato di Fontivegge

Domenica il blitz degli agenti in piazza Fonti di Veggio dopo le segnalazioni fatte da alcuni cittadini. Il 25enne deve scontare un anno e mezzo

Perugia, rapinatore arrestato all’alba dalla polizia in un palazzo abbandonato di Fontivegge
Un'auto della polizia di fronte alla questura (foto F.Troccoli)

Deve scontare una condanna, patteggiata, a un anno e mezzo di carcere per rapina il tunisino 25enne, pluripregiudicato, arrestato domenica all’alba dalla polizia di Perugia nel palazzo abbandonato di piazza Fonti di Veggio. Gli agenti hanno effettuato il blitz dopo aver raccolto alcune segnalazioni nelle quali si raccontava che il palazzo era tornato ad avere ‘ospiti’. All’alba gli agenti delle volanti hanno circondato lo stabile e, torce alla mano, dopo una breve ricerca hanno trovato i segni del bivacco e alla fine il 25enne, un tunisino dalla corporatura esile senza un lavoro e senza fissa dimora, che si dava da fare tra scippi e altri reati. Dopo essere stato arrestato è stato portato nel carcere di Capanne dove sconterà la condanna a un anno e mezzo.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250