martedì 27 settembre 2016 - Aggiornato alle 07:18
17 luglio 2016 Ultimo aggiornamento alle 16:21

Perugia, pugno all’ausiliario del traffico: «Se non togli subito la multa picchio anche il tuo collega»

Il cazzotto sferrato in via del Macello. Automobilista denunciato dalla polizia per lesioni, violenza e minaccia a incaricato di pubblico. Sangue dal labbro e prognosi di sei giorni

Perugia, pugno all’ausiliario del traffico: «Se non togli subito la multa picchio anche il tuo collega»
Polizia in via del Macello

di En.Ber.

L’ausiliario del traffico lo multa in via del Macello e per tutta risposta l’automobilista gli sferra un pugno in pieno volto. Quando interviene il collega scattano le minacce: «Se non mi togliete la contravvenzione picchio anche lui». E’ stato denunciato per violenza e minaccia a incaricato di pubblico servizio un 45enne romeno. L’uomo è stato rintracciato dalla polizia sotto casa perché dopo il diverbio si era allontanato. Con gli agenti della squadra volante intervenuti su segnalazione della vittima lo straniero non ha avuto difficoltà ad ammettere ciò che aveva fatto.

La multa Secondo la ricostruzione della polizia l’ausiliario del traffico stava controllando le auto parcheggiate nella zone blu a pagamento alle spalle della stazione e aveva già contravvenzionato la Ford Focus del romeno sprovvista dello scontrino di pagamento sul cruscotto. In quegli istanti è arrivato il proprietario dell’utilitaria che, mostrando il preavviso di pagamento, ha urlato di cancellare immediatamente quella multa.

Il pugno L’ausiliario del traffico – è sempre la versione della questura – non ha neppure avuto il tempo di rispondere che è stato colpito con un pugno in viso, un colpo che ha provocato la perdita di sangue dal labbro. Il poveretto ha dunque chiesto aiuto al collega che non ha minimamente intimorito il romeno: «Se non stracciate subito questa multa picchio tutti e due». Poi si è allontanato. In base alle indicazioni ricevute la squadra volante è riuscita a rintracciare il romeno che ha ammesso di aver colpito al volto il controllore ed è stato portato in questura. Lo straniero, finora senza alcun precedente, è stato denunciato per violenza e minacce ad incaricato di pubblico servizio e lesioni aggravate. La prognosi dell’ausiliario del traffico è di sei giorni.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO
  • Romina

    in via del macello???
    …gli è andata di lusso,poteva andare molto peggio!
    quando vi deciderete a ripulire e controllare molto attentamente quella zona?

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250