lunedì 26 settembre 2016 - Aggiornato alle 19:19
27 agosto 2016 Ultimo aggiornamento alle 16:53

Perugia: prima trasferta a Cesena con mille tifosi al seguito ma senza Di Chiara e Chiosa

Lunedì nel posticipo i due difensori sono squalificati: occasione per Alhassan. In attacco ballottaggio Di Carmine-Bianchi

Perugia: prima trasferta a Cesena con mille tifosi al seguito ma senza Di Chiara e Chiosa

di G.N

Ancora poco più di 24 ore e ripartirà la stagione anche per il Perugia di Cristian Bucchi impegnato nel posticipo di lunedì sera della prima giornata del campionato cadetto. Un nuovo allenatore per una squadra dall’identità diversa da quella vista l’anno scorso. Qualcosa c’è ancora da rivedere in fase offensiva ma nel complesso il nuovo gruppo ha dimostrato di avere un’idea di gioco e una compattezza che potrebbero essere armi importanti nel lungo percorso che sta per essere intrapreso. Intanto è finito in parità l’anticipo di venerdì sera tra Spezia e Salernitana: 1-1 il risultato finale con gol di Rosina per i campani e pareggio firmato da Nenè.

La squadra A Cesena i grifoni si presenteranno senza gli squalificati Chiosa e Di Chiara. Sull’out di sinistra è quindi scontato l’utilizzo di Alhassan dal primo minuto. Le doppie sedute di allenamento hanno permesso al tecnico di valutare la migliore soluzione per il centrocampo in cui ci sono più nodi da sciogliere: Dezi partirà titolare se sarà al meglio della condizione con Zebli in vantaggio su Ricci per un posto dal primo minuto. Il reparto verrà completato dall’esperto Matteo Brighi, giocatore di grande affidabilità arrivato a Perugia convinzione ed entusiasmo.  Nel 4-3-3 disegnato da Bucchi è facilmente prevedibile la difesa con Belmonte e Volta centrali, Del Prete e Alhassan agiranno sulle corsie esterne. In avanti possibile ballottaggio Di Carmine-Bianchi dopo le ultime prestazioni dell’ex bomber del Torino che creano inevitabilmente qualche dubbio in merito alla preferenza iniziale per Samuel Di Carmine.

Tifosi Come al solito  sarà fondamentale l’apporto dei tifosi biancorossi pronti a raggiungere in più di mille lo stadio Dino Manuzzi  di Cesena dove l’anno scorso il Grifo lasciò l’intera posta in palio negli ultimi minuti di gara dopo essere passato in vantaggio. Fu una beffa che fece dire addio ai propositi di play-off e che non permise il riscatto tanto sperato dopo lo 0-0 dell’andata in cui la partita fu dominata dalla formazione umbra.

Risultati  1^giornata Avellino-Brescia 1-1,  Bari-Cittadella 1-2,  Benevento-Spal 2-0  Frosinone-Entella 2-0,  Pro Vercelli-Ascoli 1-1, Ternana-Pisa rinviata, Verona-Latina 4-1, Vicenza-Carpi 0-2, Spezia-Salernitana 1-1 (giocata venerdì).

 

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250