mercoledì 28 settembre 2016 - Aggiornato alle 00:21
26 giugno 2016 Ultimo aggiornamento alle 11:19

Perugia, presunta overdose di droga uccide un 41enne: è morto dopo una notte in ospedale

L'uomo è originario di Torino. Ieri pomeriggio intervento dell'ambulanza in via Dottori. Non ce l'ha fatta nonostante il ricovero nel reparto di malattie infettive. Il decesso è avvenuto stamani

Perugia, presunta overdose di droga uccide un 41enne: è morto dopo una notte in ospedale
L'ospedale di Perugia

di En.Ber.

Presunto decesso per overdose di droga a Perugia. Un torinese di 41 anni è morto stamani dopo una notte nel reparto di malattie infettive al Santa Maria della Misericordia. Secondo quanto si è appreso l’uomo è stato soccorso ieri pomeriggio da un’ambulanza del 118: il quadro clinico ha subito lasciato ipotizzare una presunta assunzione di stupefacenti ma non è stata rinvenuta alcuna siringa.

Il malore Ad accorgersi del malore del 41enne è stata una donna che, uscendo dall’ospedale, si stava recando alla stazione. Per i medici è stato agevole rintracciare il torinese in via Gerardo Dottori, nei pressi del sottopasso dell’ospedale: purtroppo per lui la situazione, dopo un iniziale miglioramento, è peggiorata. Sembrava si fosse ripreso ma col trascorrere delle ore ha perduto di nuovo conoscenza. Il decesso è avvenuto stamani. Con ogni probabilità la magistratura ordinaria eseguirà accertamenti mediante l’autopsia. Per il momento sono in corso le indagini della polizia.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250