venerdì 30 settembre 2016 - Aggiornato alle 00:04
20 giugno 2016 Ultimo aggiornamento alle 17:54

«Perugia per la Costituzione», mercoledì al Pavone il comitato per il No ospita Carlo Smuraglia

Il presidente nazionale dell'Anpi parteciperà insieme a Mari Franceschini, Mauro Volpi, Francesca Candori, Paolo Tamiazzo, Maurizio Maurizi e Tancredi Marini

«Perugia per la Costituzione», mercoledì al Pavone il comitato per il No ospita Carlo Smuraglia
Carlo Smuraglia

«Perugia per la Costituzione». Si chiama così l’appuntamento in programma per mercoledì 22 alle 17.30, quando al teatro Pavone il comitato schierato sul fronte del «No» in vista del referendum di ottobre, parlerà delle «ragioni del “No” alla modifica della Costituzione e alla legge elettorale». All’incontro parteciperà Carlo Smuraglia, presidente nazionale dell’Anpi, mentre a coordinare sarà Tancredi Marini della sezione studentesca dell’Anpi Perugia. Oltre a loro saranno presenti Mari Franceschini, presidente dell’Anpi provinciale, Mauro Volpi del Coordinamento democrazia costituzionale, Francesca Candori di Libertà e giustizia, Paolo Tamiazzo di Arci Perugia e Mauizio Maurizi della Fiom di Perugia. Alla manifestazione aderisce anche Sinistra italiana: «Non è certo una novità – scrivono – il nostro contributo e il nostro impegno, in sede nazionale e in tutti i territori anche dell’Umbria, in una campagna referendaria tesa a costruire un fronte largo e plurale in grado di vincere il referendum che si terrà nel prossimo autunno. Il nostro NO, come abbiamo sempre sostenuto, è strettamente legato all’intransigente difesa della Costituzione da ogni stravolgimento che rimetta in discussione le sue linee portanti (anche della seconda parte) e i suoi valori di fondo: consideriamo la controriforma del Senato e la legge elettorale, così come approvate dal Parlamento, un vulnus al sistema democratico di rappresentanza ed ai diritti dei cittadini, in sostanza una riduzione degli spazi di democrazia».

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250