domenica 25 settembre 2016 - Aggiornato alle 07:26
5 agosto 2016 Ultimo aggiornamento alle 13:34

Perugia, maltempo: oltre 40 interventi dei vigili del fuoco, i fulmini provocano tre incendi

Nel pomeriggio forti piogge e vento nell'area del capoluogo, alberi pericolanti e rami spezzati. In fiamme una cabina telefonica, una pianta e un forno. Da sabato torna il sole

Perugia, maltempo: oltre 40 interventi dei vigili del fuoco, i fulmini provocano tre incendi
Pompieri al lavoro (foto Fabrizi)

MULTIMEDIA

Guarda il video

di Dan. Bo.

Il passaggio di Circe, la perturbazione che in queste ore sta attraversando l’Italia, lascia alle spalle qualche danno in special modo nel Perugino. Nell’area del capoluogo in tutto sono stati oltre 40 gli interventi dei vigili del fuoco nel corso del pomeriggio di venerdì, quando i temporali si sono abbattuti sulla città (nelle altre aree dell’Umbria non vengono segnalati problemi o danni). Piogge accompagnate da raffiche di vento forte e anche da fulmini, che hanno provocato tre incendi: uno ha interessato una cabina che ospita cavi telefonici nella frazione di Pila, un’altra saetta ha centrato un albero a Montemorcino mentre la terza un forno a San Sisto, anche se in quest’ultimo caso si tratta soltanto di un principio di incendio. Per quanto riguarda tutti gli altri interventi, più che altro i vigili del fuoco sono stati chiamati per qualche piccolo allagamento ma soprattutto per molti alberi pericolanti e altrettanti rami spezzati da acqua, fulmini e vento.

VIDEO: PERUGIA, GRANDINE IN CENTRO STORICO

Il meteo Da imputare probabilmente al temporale anche l’incidente avvenuto intorno alle 19 lungo il Perugia-Bettolle, poco dopo lo svincolo per Roma, che ha provocato per fortuna soltanto un ferito in modo lieve. Sull’acropoli ha fatto capolino anche la grandine, senza provocare danni rilevanti; pioggia e vento che dovrebbero essere un brutto ricordo già a partire dalle prossime ore. Secondo le previsioni di Umbriameteo.it infatti, qualche locale acquazzone nella mattinata di sabato potrebbe verificarsi soltanto nella fascia appenninica e nel sud dell’Umbria. Dal pomeriggio è previsto un generale miglioramento con il sole che avanzerà da nord ovest; in serata addio piogge e cielo sereno così come nella giornata di domenica, dove anche le temperature massime torneranno a salire. Insomma, per chi vorrà fare una gita fuori porta nessun problema almeno sul versante meteorologico.

Twitter @DanieleBovi

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250