venerdì 30 settembre 2016 - Aggiornato alle 03:29
27 aprile 2016 Ultimo aggiornamento alle 22:47

Perugia, il cardinale Ennio Antonelli presenta ‘Visibilità dell’invisibile’

Sabato alla Sala dei Notari il porporato nato a Todi parlerà del suo libro

Perugia, il cardinale Ennio Antonelli presenta ‘Visibilità dell’invisibile’
Il cardinal Ennio Antonielli

MULTIMEDIA

Guarda il video

Sabato 30 aprile il cardinale Ennio Antonelli ritorna nella “sua” Perugia, che l’ebbe come suo arcivescovo metropolita dal 1988 al 1995, invitato dall’Associazione culturale Beata Colomba da Rieti a presentare il suo ultimo libro dal titolo: “Visibilità dell’Invisibile. Dio con noi nella storia” per i tipi delle Edizioni Ares. L’iniziativa si terrà alle ore 17, presso la Sala dei Notari del Palazzo comunale dei Priori, promossa dalla stessa Associazione culturale Beata Colomba in collaborazione con l’Associazione Umbria Grecia, con il patrocinio del Comune di Perugia e il contributo della Camera di Commercio e della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia.

Diario intimo «Il cardinale Ennio Antonelli – evidenzia Amilcare Conti, presidente dell’Associazione culturale Beata Colomba – racconta in questo volume, che ha il sapore del diario intimo, le buone ragioni della fede che lo hanno portato giovanissimo a farsi sacerdote, contribuendo alla sete di assoluto di ciascuno».

VIDEO: LO SPOT

Chi è Il cardinale Antonelli, presidente emerito del Pontificio consiglio per la famiglia, è nato a Todi nel 1936 e ha ricevuto la porpora cardinalizia da san Giovanni Paolo II nel concistoro del 2003 con il titolo di «Sant’Andrea delle Fratte», stretto collaboratore anche dei successori Benedetto XVI e papa Francesco. Teologo e scrittore, Antonelli è stato anche segretario generale della Cei (1995-2001) e arcivescovo metropolita di Firenze (2001-2008) e prima ancora di Perugia e vescovo di Gubbio dal 1982 al 1988.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250